Suore del Divino Amore: semi di Parola e carità

Il settimanale diocesanoi «Frontiera» propone un viaggio alla scoperta dei tanti volti della spiritualità al femminile presenti nella diocesi di Rieti. Si parte delle Suore del Divino Amore: un punto di riferimento nella città di Rieti per l’istruzione dei più piccoli e per lo spirito di ospitalità. La scuola dell’infanzia opera in città da oltre 100 anni e garantisce un alto livello formativo sociale, culturale e religioso, insieme a un ampio supporto alle famiglie.

Nate nel 1705 dalla conversione di una pia casa di penitenti in congregazione, divenuta nel 1721 monastero di clausura, le suore emettono voti solenni seguendo la regola di sant’Agostino. Tornate alla vita attiva nel 1917, le religiose sono aggregate all’ordine agostiniano dal 1906. La congregazione fu approvata dalla Santa Sede nel 1918 e le sue costituzioni furono approvate il 1922. Oltre che in Italia, le suore sono presenti nelle Filippine e in Perù.

L’articolo completo è sul numero 15 del settimanale diocesano «Frontiera». Lo si può acquistare nelle edicole della città dal 23 aprile.

«Frontiera» si può acquistare nelle edicole della città (una copia 2 euro) o ricevere in abbonamento postale. Per sottoscrivere o rinnovare l’abbonamento occorre versare 35 euro sul conto corrente postale 10 51 57 44 22 intestato a Progetto Missione Impresa Sociale scrivendo “Abbonamento Frontiera” nella causale e specificando nome, cognome, codice fiscale e indirizzo di consegna. Dopo aver svolto l’operazione all’Ufficio Postale è possibile inviare la ricevuta via Whatsapp al numero 351 871 5052 per velocizzare l’inserimento nell’elenco abbonati e ricevere la prima edizione disponibile.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>